QSA blog

Aggiornamenti, approfondimenti e notizie dagli esperti QSA


La roadmap della Commissione Europea per l'accessibilità web

Pubblicato il giorno 17 Novembre 2020 da PSV

La Direttiva (UE) 2016/2102 relativa all’accessibilità web e delle applicazioni mobili degli enti pubblici vuole aumentare l'inclusione digitale e sociale rendendo i siti web e le applicazioni mobili degli enti pubblici maggiormente accessibili ai cittadini, in particolare ai cittadini con limitazioni, sulla base di requisiti di accessibilità condivisi.




Al via "Una chiacchierata di qualità"!

Pubblicato il giorno 11 Novembre 2020 da PBR

QSA organizza una serie di incontri rivolti ad un pubblico di addetti ai lavori in materia di conformità di prodotto, sistemi di gestione e rispetto degli adempimenti cogenti con lo scopo di affrontare diversi temi di interesse con approfondimenti dei nostri esperti e contributi dei partecipanti.




Honest Sign Russia - Aggiornamenti sul sistema anticontraffazione

Pubblicato il giorno 11 Novembre 2020 da VTR

Dal 1 Gennaio 2021 il marchio di anticontraffazione russo: "Honest Sign / Chestny Znak" entra in vigore anche per tutti i prodotti dell’industria leggera, ovvero: Abbigliamento, Moda, Biancheria, Tessili casa.




Abbigliamento, moda, luxury, settore tessile: webinar di Confartigianato e QSA

Pubblicato il giorno 05 Novembre 2020 da VTR

Mercoledì 11 Novembre 2020 dalle ore 15 alle ore 16:30, gli esperti QSA terranno un webinar organizzato in collaborazione con il Servizio Estero di Confartigianato Imprese sui temi della conformità di prodotto nei Paesi dell'Unione Economica Eurasiatica per il settore tessile moda.




Webinar: come vendere prodotti conformi alla disciplina vigente in Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan (UEE)

Pubblicato il giorno 20 Ottobre 2020 da VTR

Mercoledì 28 Ottobre 2020 dalle ore 9:30 alle ore 12:30, gli esperti QSA terranno un webinar organizzato da CEIP sui temi della conformità di prodotto nei Paesi dell'Unione Economica Eurasiatica.




QSA in collaborazione con Confindustria Romagna per un webinar sui temi delle attestazioni EAC per il settore tessile-moda

Pubblicato il giorno 14 Ottobre 2020 da VTR

Confindustria Romagna promuove il webinar "Certificazioni internazionali: le attestazioni EAC per il settore tessile-moda e le novità 2020" organizzato da Romagna Servizi Industriali Srl in collaborazione con QSA Srl che si terrà Giovedì 22 Ottobre 2020 dalle 15:00 alle 16:30.




QSA in collaborazione con UCIMU: Box Consulting appuntamenti in fiera con gli esperti UCIMU

Pubblicato il giorno 08 Ottobre 2020 da VTR

A 32.BI-MU le imprese espositrici avranno la possibilità di entrare in contatto con un pool di esperti, per un supporto, di primo livello, sui vari temi che influenzano le attività di esportazione.




Accessibilità: QSA parteciperà alla tavola rotonda "LAW compie un anno (al tempo del COVID)" durante l'evento IGF Italia 2020

Pubblicato il giorno 08 Ottobre 2020 da PSV

Venerdì 9 Ottobre 2020 dalle ore 11:30 alle ore 12:30, QSA parteciperà alla tavola rotonda "LAW compie un anno (al tempo del COVID)" promossa dal SimAv, centro di servizio di Ateneo di simulazione e formazione avanzata dell'Università di Genova.




Confartigianato Imprese e QSA insieme per due webinar dedicati al settore industriale e tessile moda

Pubblicato il giorno 05 Ottobre 2020 da VTR

Confartigianato Imprese e QSA organizzano due webinar sui temi delle attestazioni EAC: il primo sarà lunedì 19 ottobre 2020 dalle ore 15 alle ore 16:30 e interesserà il settore industriale, il secondo è programmato in data mercoledì 11 novembre 2020 dalle ore 15 alle ore 16:30 e sarà dedicato al settore tessile moda.




Conformità EAC Macchinari, Attrezzature, Sistemi e Strumenti per la lavorazione di materiali e prodotti

Pubblicato il giorno 23 Settembre 2020 da FVN

Il mercato russo (ed in generale quello degli altri quattro paesi appartenenti all'Unione Economica Eurasiatica) ha visto assumere pieno vigore e rilevanza il Regolamento Tecnico TR CU 010 - On Safety of Machinery and Equipment, ovvero (pur se con una definizione un po' forzata) la "Direttiva Macchine russa".




Webinar: Certificazioni internazionali: le attestazioni EAC per il settore industriale e le novità del 2020

Pubblicato il giorno 15 Settembre 2020 da PBR

Martedì 22 Settembre 2020 - dalle ore 15 alle ore 16:30 QSA Srl in collaborazione con Confindustria Romagna e Romagna Servizi Industriali organizza un webinar riguardo le certificazioni industriali, le attestazioni EAC per il settore industriale e le novità del 2020.




Privacy: Lo standard internazionale ISO/IEC 27001 con estensione 27701 per la Sicurezza delle Informazioni

Pubblicato il giorno 14 Settembre 2020 da PBR

Lo standard internazionale ISO/IEC 27001 descrive un modello gestionale applicabile all'interno di organizzazioni pubbliche e private che hanno come obiettivo la Sicurezza delle Informazioni.




WEBINAR: “Le attestazioni EAC per il settore industriale: novità 2020” – evento gratuito

Pubblicato il giorno 10 Luglio 2020 da PBR

Giovedì 23 Luglio 2020 dalle ore 15 alle ore 16:30 QSA Certification organizza un Webinar gratuito, dedicato a tutte le aziende del settore industriale e mirato ad illustrare le novità introdotte a seguito del periodo di emergenza sanitaria Covid19 e ai requisiti obbligatori per l’export in Russia e nell’Unione Euroasiatica.




WEBINAR: “Le attestazioni EAC per il settore tessile moda: novità 2020” – evento gratuito

Pubblicato il giorno 22 Giugno 2020 da VTR

Martedì 30 Giugno 2020 dalle ore 15 alle ore 16:30 QSA Certification organizza un Webinar gratuito, dedicato nello specifico a tutte le aziende del settore tessile, moda e luxury, mirato ad illustrare le novità introdotte a seguito del periodo di emergenza sanitaria Covid19, in merito ai requisiti obbligatori per l’export in Russia e nell’Unione Euroasiatica per lo specifico comparto merceologico.




Certificazione EAC ed Emergenza COVID-19: la situazione attuale per l’export prodotti

Pubblicato il giorno 21 Aprile 2020 da FVN

In quello che è il nuovo scenario mondiale dove le parole d’ordine sono necessariamente guarire, proteggerci e ripartire, ovviamente anche la gestione delle attestazioni di conformità andrà ad assumere nuovi contorni e modalità che dovranno definirsi e dettagliarsi nel prosieguo.
La gestione delle attestazioni EAC per l’export di prodotti in Russia e negli altri paesi appartenenti all’Unione Economica Eurasiatica (Bielorussia, Armenia, Kazakhistan e Kirghizistan) sta subendo e subirà significative modifiche nella gestione dell’operatività ad esse correlate.




Nuovo regolamento UE 2018/775: obbligo di origine in etichetta

Pubblicato il giorno 06 Marzo 2020 da MDL

Cambiano dal primo aprile 2020 le regole comunitarie sulla etichettatura di prodotti alimentari. La misura, già in vigore in Italia per diverse famiglie di prodotti alimentari, dovrà essere rispettata solamente nei casi un cui vi è il rischio che il consumatore possa fraintendere la reale provenienza di un alimento.




TR EAEU 037/2016 - Entra in vigore la "RoHS Russa"

Pubblicato il giorno 05 Marzo 2020 da FVN

Dal 1 Marzo anche la Federazione Russa e gli altri paesi della Comunità Economica Euroasiatica (Bielorussia, Armenia, Kazakhistan, Kirghizistan) hanno adottato un Regolamento che disciplina la restrizione all’uso di sostanze pericolose negli articoli elettrici e radioelettronici.




Nuovo importante aggiornamento per il modulo Formazione

Pubblicato il giorno 18 Dicembre 2019 da PBR

È stato rilasciato un nuovo aggiornamento per il modulo Formazione. Il modulo permette di monitorare il programma formativo del personale e i CV di ogni dipendente. È possibile inoltre gestire la formazione obbligatoria del personale e monitorare le scadenze relative. Il sistema infatti dispone di uno scheduler che permette di controllare le scadenze e di inviare una notifica per segnalare i corsi in scadenza. Il modulo permette di definire le competenze per processo aziendale e la valutazione delle competenze delle risorse umane.




Il nuovo modulo Manutenzione

Pubblicato il giorno 4 Settembre 2019 da PBR

E' stato rilasciato il nuovo modulo Manutenzione. Il modulo permette di mappare tutte le attrezzature ed impianti presenti in azienda, un codice QRCode è associato al macchinario ed utilizzato come riferimento per la registrazione tramite dispositivi mobile. I macchinari possono essere geo localizzati per disporre di una vista della loro posizione su una mappa. Uno scheduler tiene sotto controllo le scadenze ed attiva un sistema di notifica e uno scadenziario. Nel sistema si è voluto inoltre inserire quelle attività routinarie di controllo e verifica quali ad esempio la verifica dei prerequisiti di sicurezza (ISO 45001). Al macchinario è possibile infine associare della documentazione, pensiamo ai manuali di uso e manutenzione, marcature CE, istruzioni operative, moduli di manutenzione, rapporti di manutenzione di tecnici esterni.




EAC per cosmetici e prodotti per la cura del corpo

Pubblicato il giorno 8 Maggio 2019 da VTR

I prodotti per la bellezza e cura del corpo, rientrano tra quelle categorie merceologiche per la cui l’esportazione verso i paesi dell'Unione Economica Euroasiatica (Federazione Russa, Bielorussia, Kazakistan, Armenia, Kirghizistan), è prevista una Dichiarazione di conformità di prodotto, supportata in alcuni casi da registrazione presso appositi organi di controllo.




Rilasciato il nuovo modulo “Audit” di qualityelements

Pubblicato il 11 Marzo 2019 da PBR

E' stato rilasciato il nuovo modulo “Audit” di qualityelements.
Un modello IT per la gestione degli audit semplice ed avanzato.




Rilasciato il nuovo modulo “Documenti” di qualityelements

Pubblicato il 11 Febbraio 2019 da PBR

E' stato rilasciato il nuovo modulo “Documenti” di qualityelements.
Il nuovo modulo software propone un modello per la gestione documentale semplice ed efficace.




Honest Sign sistema anticontraffazione in Russia

Pubblicato il 31 Gennaio 2019 da PBR

La Federazione Russa ha recentemente reso operativo un sistema di tracciabilità a garanzia dell'autenticità e della qualità dei prodotti introdotti nel mercato nazionale.
I produttori in Russia dovranno gestire e farsi carico delle richieste dei propri referenti in Russia in materia di anticontraffazione.




Il Regolamento Europeo Privacy è ora effettivo (GDPR)

Pubblicato il 7 Giugno 2018 da MRG

La privacy nelle ultime settimane è diventato un argomento sempre più di attualità, generando stress, un invio massiccio di informative e relativo intasamento di caselle email e anche alcuni divertenti tormentoni sulle reti social.
Siamo attualmente in una fase in cui il tema privacy è esposto mediaticamente, ma persiste ancora molta confusione a proposito del Regolamento Europeo sulla Privacy (GDPR) e, secondo le prime statistiche, la percentuale di società che si sono adeguate è ancora basso.
La materia è complessa e in evoluzione, nel nostro blog proviamo a rispondere ad alcune domande ricorrenti.




Intergazcert, la certificazione Gazprom

Pubblicato il 15 Maggio 2018 da GBR

Gazprom promuove uno schema di valutazione della conformità come criterio di selezione dei fornitori. QSA partner di Russian Register supporta i produttori del sud Europa nell'ottenimento della certificazione INTERGAZCERT (marchio IGC)




Il nuovo regolamento privacy

Pubblicato il 16 Aprile 2018 da MRG

Il 25 Maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo regolamento privacy (GDPR): la vostra organizzazione è pronta per la migrazione?




Controlli Rosaccreditazia

Pubblicato il 2 Febbraio 2018 da GBR

A Dicembre 2017 le Dogane Russe e Rosaccreditazia specificano in una nota l’iter di emissione dei certificati di prodotto concentrandosi sulle prove di laboratorio.




EAC Tessile Bambino

Pubblicato il Maggio 2017 da GBR

Qualche mese fa era un mix di speranze, sussulti e segnali affioranti, ma con la campagna vendite per l’autunno-inverno 2017-2018, la ripartenza del mercato russo è diventata una realtà per la moda junior italiana ( fonte Il Sole 24 Ore 20 Apr. 2017 ).




EAC Ex Proof TR CU 012/2011

Pubblicato il Ottobre 2016 da PBR

Attraverso la partecipazione allo schema IECEx e sulla base di un contesto normativo e certificativo chiaro e coerente siamo in grado di riconoscere i vostri Certificati, Test Report e Quality Assurance Report per il rilascio delle certificazioni e marcature necessarie all’esportazione nel mercato dell’Unione Doganale (Russia, Kazakistan, Bielorussia, Armenia, Kirghizistan).




EurAsEc Abbigliamento e Calzature

Pubblicato il 22 Febbraio 2014 da VT

L’attuazione dell’Unione Doganale tra Federazione Russa, Bielorussia e Kazakistan ha introdotto l’armonizzazione delle prassi di importazione incluse le certificazioni di prodotto, ovvero una sola modalità per i tre paesi.

Regolamento tecnico TR TC 007/2011 sulla Sicurezza dei prodotti per bambini ed adolescenti e TR TC 017/2011 sulla sicurezza dei prodotti dell'industria leggera.




EurAsEc Prodotti alimentari

Pubblicato il 15 Gennaio 2014 da PT

Nell’estate del 2013 sono entrati in vigore i regolamenti tecnici dell’Unione Doganale in materia di sicurezza alimentare che hanno modificato ed unificato le modalità di attestazione della conformità tra alcuni stati dell’ex Unione Sovietica.




Federazione Russa, prodotti medicali

Pubblicato in Dicembre 2013 da PT

La Federazione Russa ha recentemente approvato nuove regole per la registrazione statale dei dispositivi medici nel Decreto n ° 1416 del 27 Dicembre 2012. L'adozione del decreto è stato richiesto dalla Legge Federale n ° 323-FZ "Sui Fondamenti per la Tutela della Salute dei cittadini della Federazione Russa" del 21 novembre 2011, che fissa l’obbligo della registrazione del Dispositivo Medico presso le autorità statali prima della loro immissione ed utilizzo e costituisce un pre-requisito per l’ottenimento delle certificazioni necessarie per loro importazione. Questa recente regolamentazione si affianca all’attuazione dell’Unione Doganale tra Federazione Russa, Bielorussia, Kazakistan, che ha armonizzato la classificazione merceologica dei prodotti.




Benvenuti nel nostro blog!

Posted on February 1, 2014 da PB

Abbiamo pubblicato questo blog per migliorare la comunicazione con i nostri utenti, cercando di superare il limite creato dalle occasioni di lavoro o dai seminari nei quali siamo presenti.

Vogliamo attraverso il blog appronfondire e condividere apetti legati alla conformità ed internazionalizzazione.

I temi trattati non sono i primi che pubblichiamo, ma partiamo da un aggiornamento di articoli pubblicati nel nostro precedente sito che risultano ancora di attualità.