Posted on Jan 13, 2021 by FVN

GTIN e GLN code: dal 2021 anche la Russia li adotta ufficialmente

Dal 2021 e con step temporali diversi, anche in Russia diventano obbligatori per alcune tipologie di prodotti i GTIN e GLN Code.

Tra le diverse novità introdotte nel 2021 a livello di controllo, conformità e sicurezza dei prodotti all’interno del territorio della Federazione Russa, uno di quelli sicuramente più impattanti è, e sarà, la necessità di dotare i prodotti, e conseguentemente le loro attestazioni di conformità (Certificati o Dichiarazioni), dei codici GTIN e GLN.

Entrambi parte del macrosistema GS1 e con la funzione di consentire una precisa e ben definita tracciabilità dei prodotti da parte degli end-user e dei consumatori,

  • Il codice GLN (Global Location Number) consente l’identificazione univoca di locazioni fisiche (magazzini, negozi, sedi legali, sedi operative) ed è composto da 13 cifre (le prime 9 identificano la società titolare del brand, i successivi 3 la locazione per cui viene emesso il codice e l’ultima cifra è un numero di controllo)
  • Il codice GTIN (Global Trade Item Number) consente invece l’identificazione univoca dei prodotti; la lunghezza può essere diversa in funzione della tipologia degli item da codificare (pur restando solitamente presenti: le prime 9 cifre a identificare la società titolare del brand, tre cifre a costituire il codice prodotto e una cifra come numero di controllo)

Relativamente alle Dichiarazioni ed ai Certificati di Conformità, questi codici diventano parte integrante del pacchetto documentale e di informazioni necessari e obbligatori per procedere alla loro emissione.

Indubbiamente l’introduzione di questi codici causerà inizialmente notevoli criticità per i produttori al di fuori dell’Unione Economica Eurasiatica, ed in tal senso si attendono a breve da parte degli organi competenti e di controllo nazionale specificazioni e linee guida maggiormente approfondite su come gestire in piena compliance questa nuova disposizione regolamentare.

Servizi QSA:

I nostri servizi per i mercati della Federazione Russa e della Comunità Euroasiatica.

Testing: Prove di laboratorio per la pre-qualifica e l'ottenimento dei certificati di conformità

Certificati / Dichiarazioni EAC: Supporto per l'ottenimento delle attestazioni di conformità

Rappresentanza EAC: Servizi di rappresentanza del produttore nel mercato EAC

Linee Guida: Pubblicazione di linee guida per la conformità dei prodotti per la Supply Chain

Etichettatura: Predisposizione e validazione sistema di etichettatura del prodotto

Supporto tecnico: Supporto tecnico metodologico nella gestione delle certificazioni

Software qualityelements: Sistema per la qualifica dei fornitori, il monitoraggio delle performance e la comunicazione delle non conformità

comments powered by Disqus