Posted on Mar 11, 2019 by PBR

Abbiamo rilasciato il modulo Audit!!!

I nostri clienti utilizzano fortemente lo strumento degli audit.

C’è chi ha la necessità di qualificare i propri fornitori e vuole verificare sul campo le loro capacità. Altri, come ad esempio le società di ingegneria, necessitano di monitorare lo stato di avanzamento degli impianti che stanno realizzando e devono visitare i diversi fornitori analizzando parti ed aspetti documentali. Infine la Pubblica Amministrazione utilizza le verifiche ispettive come strumento per verificare il rispetto dei requisiti degli appalti.

Gli audit sono uno strumento importante ma la loro gestione quando i numeri diventano importanti in termini di: siti, valutatori e criteri diventa complessa ed i classici moduli realizzati in word ed excel non sono più di grande aiuto.

Per questo siamo certi che l’introduzione in qualityelements di un modulo dedicato alla gestione degli audit sarà accolto positivamente.

Vediamo i principali componenti del nuovo modulo:

Il Programma di audit è un insieme di audit pianificati nel tempo, assegnati ad auditor, secondo specifici criteri. La programmazione degli audit è rappresentata attraverso un calendario che mostra gli audit pianificati e completati.

Un Audit descrive l’attività di verifica attraverso date e orari, lead auditor e componenti del gruppo, luogo, processi, tipo di audit e criteri. All’audit è possibile associare documentazione standard da utilizzare durante la verifica quali ad esempio checklist, piani di campionamento, template del rapporto. È possibile anche caricare documenti legati alla verifica: evidenze (fotografie, documenti, moduli) ma anche i rapporti di audit, le checklist compilate, i moduli di presenza.

Le risultanze di un audit non sono altro che i ticket di qualityelements, questi vengono precompilati ed associati alla singola verifica

La Dashboard mostra una serie di indicatori e scadenze legate al processo di audit, da qui è possibile monitorare le scadenze della pianificazione ed indicatori per monitorare l’efficacia del processo di audit.

Attivazione del nuovo modulo:

Il modulo audit è completamente integrato in qualityelements, i clienti potranno estendere le funzionalità semplicemente richiedendone l’attivazione, in pochi passi il sistema sarà operativo.
I nuovi clienti come sempre potranno scegliere tra un’installazione in cloud o in alternativa on premisis.

Su cosa stiamo lavorando

  • A breve rilasceremo il nuovo modulo Manutenzione
    Il modulo permette di mappare tutte le attrezzature ed impianti presenti in azienda, un codice QRCode è associato al macchinario ed utilizzato come riferimento per la registrazione tramite dispositivi mobile. I macchinari possono essere geo localizzati per disporre di una vista della loro posizione su una mappa.
    Uno scheduler tiene sotto controllo le scadenze ed attiva un sistema di notifica e uno scadenziario. Nel sistema si è voluto inoltre inserire quelle attività routinarie di controllo e verifica quali ad esempio la verifica dei prerequisiti di sicurezza (ISO 45001).
    Al macchinario è possibile infine associare della documentazione, pensiamo ai manuali di uso e manutenzione, marcature CE, istruzioni operative, moduli di manutenzione, rapporti di manutenzione di tecnici esterni.

  • Nelle prossime settimane avvieremo un processo di evoluzione del modulo competenze e formazione che introdurrà un miglioramento nella gestione dei gruppi e relativi permessi, la gestione dei crediti formativi (per gestire ad esempio la formazione ECM).

Vi terremo aggionati!!!

Per ulteriori informazioni su qualityelements visita questa pagina o visita il sito dedicato www.qualityelements.cloud
comments powered by Disqus